Comune di Ingria

Torino - Piemonte

Ingria è il primo comune alpino che si incontra risalendo la Valle Soana, nello splendido Parco del Gran Paradiso. Immerso nel verde dei castagneti, ha un’altitudine media di 1000 metri s.l.m.

Scopri di piùInfo utili

Comune di Ingria

Con i suoi 45 abitanti, è uno dei comuni più piccoli d’Italia. Il capoluogo è abbracciato da una trentina di frazioni immerse in boschi rigogliosi, in un paesaggio ricco di corsi d’acqua e caratterizzato dagli inconfondibili tetti “a Iose” (in lastre di pietra) delle borgate. 

Percorrendo le stradine e i vicoli del suggestivo borgo piemontese, si possono ammirare, sugli antichi muri in pietra degli edifici, una serie di pannelli con le immagini in bianco e nero che raccontano la storia del paese: un imperdibile museo a cielo aperto tutto da scoprire. 

I primi a insediarsi ad Ingria furono probabilmente i Salassi, tribù dei Galli; in seguito, i territori furono occupati dai romani fino alla caduta dell’Impero, quando si aprirono le porte ai Saraceni e ai nomadi gitani, ai quali si attribuisce l’introduzione della lavorazione del rame, la quale divenne poi uno dei tratti distintivi della cultura artigiana del posto.  

Nel 1014 i possedimenti di Re Arduino, Ingria compresa, furono ceduti ai conti del Canavese; in seguito, i dissidi i conti di Valperga e di San Martino portarono ad una lunga ribellione (“tuchinaggio”) che si concluse con la sentenza di pacificazione di Bona di Borbone, madre di Amedeo VII (1391) 

Da Ingria partono diversi itinerari, come quello che porta alla cima di Punta Arbella, o il bel giro delle borgate di Codebiollo, che congiunge il percorso dell’Alta Via Canavesana, con posto tappa nel Bivacco ed Ecomuseo “Valverdassa” in Borgata Blech

Il punto informativo turistico (con possibilità di noleggio mountain bike) si trova presso Bar Ristorante «Pont Viei»,nella frazione del Belvedere che, come suggerisce il nome, è posta in un’ottima posizione panoramica. 

Info comune

Parco Nazionale Gran Paradiso • Unione Montana Valli Orco e Soana

Sito web

Dati demo/topgrafici

Numero di abitanti

45

!

Altitudine

620 – 2750 mt

1

Superficie

15 Kmq

Info utili

Sindaco

Altre Reti di appartenenza/associazioni

  • Asproflor Comuni Fioriti
  • Associazione Nazionale Città della Castagna
  • Borghi Alpini
  • Effeppi Lingue francoprovenzali
  • Borghi più belli d’Italia

Premi e riconoscimenti

  • 1° Premio Nazionale Comuni Fioriti
  • Medaglia d’argento ad Entente Florale Europe

 

La patata di Igria

Marchi di qualità

De.Co.

ettaro

di superficie agricola utilizzata per pataticoltura

quintali

di produzione annuale

aziende produttrici del territorio

per la maggior parte di tipo familiare e/o piccole imprese

varietà di patata

Patata “autoctona”,  Kennebec, Désirée, Agria

Punti d’interesse

Itinerari naturalistici

$

Alta Via Canavesana

a piedi, trekking

$

Uja d'Ingria da Ingria e la Punta Arbella

a piedi, trekking

$

Mombianco anello da Ingria per santa Libera, Albaretto, Salsa

a piedi, trekking

Eventi

Tchouse De Deinial

Tchouse De Deinial

In un piccolo borgo di montagna il più magico e originale mercatino natalizio. Esposizione e vendita di artigianato

Data evento: secondo fine settimana di dicembre

Ingria Woodstock Festival

Ingria Woodstock Festival

Nella cornice delle montagne canavesane si tiene ogni anno una rivisitazione dell'impareggiabile e mai eguagliato ...

Data evento: secondo fine settimana di giugno

Diventa città della patata

Scopri come