Comune di Pieve Torina

Macerata - Marche

Pieve Torina, piccolo comune dell’Appennino Umbro Marchigiano, si trova nel cuore del Parco dei Monti Sibillini a 470 m. d’altitudine.

Scopri di piùInfo utili

Pieve Torina

Immerso in un paesaggio naturalistico d’eccellenza, ricco di boschi e prati rigogliosi, è la patria della Patata Rossa di Colfiorito IGP: il famoso tubero dalla caratteristica buccia è molto apprezzato per la preparazione di un gran numero di ricette, tra cui le gustosissime ciambelle dolci di patate rosse.

Popolata dagli Umbri già dal VII secolo a.C., la città fu colonizzata nel III secolo a.C da Roma. Il borgo, risorto nel Medioevo, fu feudo di Camerino fino all’annessione allo Stato della Chiesa nel XVI secolo. Pieve Torina fu ampiamente segnata dal tragico sisma del 2016 rendendo, purtroppo, inagibili molte delle sue architetture religiose e civili.

Molto eterogenea è l’offerta di itinerari a piedi e in bicicletta per scoprire il meraviglioso territorio Pievese come, ad esempio, quello lungo il torrente Sant’Angelo in Località Fiume, nel quale sarà possibile ammirare il Mulino di Fiume, sede distaccata del percorso sulla civiltà contadina del Museo della Nostra Terra.

Info comune

$

Unione dei Comuni Montani Marca di Camerino

$

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Dati demo/topgrafici

Numero di abitanti

1331

!

Altitudine

470 mt

1

Superficie

75 Kmq

Info utili

Sindaco

Alessandro Gentilucci

La patata di Pieve Torina

Marchi di qualità

ettari

di superficie agricola utilizzata per pataticoltura

tonnellate

di produzione annuale

aziende produttrici del territorio

per la maggior parte di tipo familiare

principali varietà di patate

agria, marfona, desiree

Itinerari naturalistici

$

Escursioni nel Parco dei Monti Sibillini

$

Percorso delle acque

In bicicletta

Il percorso si snoda in località Fiume per 4 Km lungo il torrente Sant’Angelo

Eventi

Diventa città della patata

Scopri come